Issuu – You publish

Scritto da: il 25.01.09
Articolo scritto da . Io sono Livia, classe 1980, e ho un problema con la lettura: leggo sempre, leggo tutto, leggo troppo. Ho contratto questo morbo da bambina, ma non esistendo un vaccino si è cronicizzato. Ho letto anche per lavoro, all'interno di una casa editrice. Credo che leggere sia sempre un bene, e che ci sia il libro "giusto" per ogni persona. E questo è ciò che voglio fare per gli altri internauti: metterli in contatto col libro che li sta aspettando. In alternativa la gestione di questa gabbia di matti mi aiuterà per quando diventerò imperatrice del mondo, supportata da Leto e Minerva.

Una caratteristica che accomuna me e molti amici bibliomani è il piacere della carta; piacere tattile, sì, ma anche estetico. Cosa che mi impedisce, insieme a svariate altre ragioni, di godere appieno della pur versatilissima tecnologia che, dal pdf in poi, ci consente di leggere su schermo.

Un minimo di quel piacere è restituito da Issuu, un sito che fornisce un servizio di pubblicazione online molto somigliante al cartaceo. Su issuu potete iscrivervi e caricare i vostri files, per vederli impaginati e sfogliabili come se fossero riviste o libri.

Molti magazine online hanno scelto proprio il servizio di Issuu per la pubblicazione, creando così una libreria virtuale praticamente illimitata. Sì, perché su Issuu si può decidere di rendere i propri files privati, ma anche di renderli universalmente accessibili.

L’iscrizione è gratuita e ha una procedura molto semplice, così come molto chiara è anche l’interfaccia per il caricamento dei files. L’elaborazione è un po’ lenta, devo dire, ma una volta caricato il file è immediatamente pronto per essere sfogliato e incorporato nel vostro sito.

Si possono scegliere sfondi e opzioni di lettura, scaricare e utilizzare il widget wordpress che viene fornito dal sito, creare una propria libreria virtuale che ricalca i vecchi scaffali in radica. Insomma, le opzioni sono tante e non ci sono limitazioni al numero e tipo di file che potete inserire.

Io l’ho trovato un modo molto interessante di condividere informazioni, e di leggere online. Spero che migliori l’integrazione con i social network, aumentando così la diffusione di questo utilissimo servizio.

Commenti non consentiti

carlo lo re Violetta Lima Luciana Cameli Livia Di Pasquale Leandro Perrotta Ignazio Del Campo Fabiola Foti Alessandro Puglisi
Design & GUI by Mushin | Many Thanks to FamFamFam (icons) & Komodomedia (icons) & chrfb (icons) | WebStrategist (area test) | Hosted by MediaTemple