Bookseer

Scritto da: il 05.07.09
Articolo scritto da . Io sono Livia, classe 1980, e ho un problema con la lettura: leggo sempre, leggo tutto, leggo troppo. Ho contratto questo morbo da bambina, ma non esistendo un vaccino si è cronicizzato. Ho letto anche per lavoro, all'interno di una casa editrice. Credo che leggere sia sempre un bene, e che ci sia il libro "giusto" per ogni persona. E questo è ciò che voglio fare per gli altri internauti: metterli in contatto col libro che li sta aspettando. In alternativa la gestione di questa gabbia di matti mi aiuterà per quando diventerò imperatrice del mondo, supportata da Leto e Minerva.

“E ora che questo l’ho finito, che leggo?” Credo che sia il dubbio più comune tra i lettori assidui. Finito un bel libro non sempre è facile scegliere il successivo. C’è chi fa come me e tiene un “harem”, tra cui scegliere il prediletto del momento, o chi va in libreria per lasciarsi ispirare. Chi cerca ispirazione sui blog e chi legge le rubriche dei giornali.

Ma se conoscete anche solo un po’ l’inglese e volete provare a chiedere un vaticinio, ecco venirvi incontro Bookseer, una semplicissima pagina web con una domanda (variabile) che, a partire da titolo e autore dell’ultimo libro letto, vi suggerirà degli altri titoli.

Non ho riconosciuto il ritratto che fa da sfondo al tutto, ma è normale, data la mia proverbiale (mancanza di) memoria. Sono curiosa, però, quindi mi piacerebbe che qualcuno mi risolvesse anche questo arcano.

Per funzionare il servizio attinge alle liste di Amazon e Librarythings, ma spero che prima o poi venga integrato anche con aNobii e, soprattutto, venga tradotto in italiano. Per ora mi accontento di tradurre il titolo in inglese e ritradurre i risultati in italiano, anche se non sempre funziona…

E quindi, che libro leggete ora?

  • Pingback: Bookseer | Liblog

  • http://www.intermezzieditore.it/blog chiara

    Bellissimo, peccato che non funzioni per i libri italiani non tradotti in inglese :(

    C.

  • http://www.intermezzieditore.it/blog chiara

    Bellissimo, peccato che non funzioni per i libri italiani non tradotti in inglese :(

    C.

  • http://sonnenbarke.wordpress.com/ Marina

    Simpatico, l’ho messo tra i preferiti :)
    Con l’ultimo libro non ho provato, perché è un libro italiano, ma ho dato un titolo che amo molto (“Brave New World” – “Il mondo nuovo” di Aldous Huxley), così per testare il sito, e mi è venuta una sfilza di libri che per la maggior parte ho letto e che in effetti sono affini al titolo dato. Insomma, mi pare un’idea carina, grazie della segnalazione :)

  • http://sonnenbarke.wordpress.com/ Marina

    Simpatico, l’ho messo tra i preferiti :)
    Con l’ultimo libro non ho provato, perché è un libro italiano, ma ho dato un titolo che amo molto (“Brave New World” – “Il mondo nuovo” di Aldous Huxley), così per testare il sito, e mi è venuta una sfilza di libri che per la maggior parte ho letto e che in effetti sono affini al titolo dato. Insomma, mi pare un’idea carina, grazie della segnalazione :)

  • http://liblog.blogdo.net Livia

    Anche io l’ho testto come te, Marina… e ha funzionato. Spero che al più presto lo traducano.

  • http://liblog.blogdo.net Livia

    Anche io l’ho testto come te, Marina… e ha funzionato. Spero che al più presto lo traducano.

carlo lo re Violetta Lima Luciana Cameli Livia Di Pasquale Leandro Perrotta Ignazio Del Campo Fabiola Foti Alessandro Puglisi
Design & GUI by Mushin | Many Thanks to FamFamFam (icons) & Komodomedia (icons) & chrfb (icons) | WebStrategist (area test) | Hosted by MediaTemple