Nascita di una Casa Editrice – speciale n.1

Scritto da: il 13.01.09
Articolo scritto da . Io sono Livia, classe 1980, e ho un problema con la lettura: leggo sempre, leggo tutto, leggo troppo. Ho contratto questo morbo da bambina, ma non esistendo un vaccino si è cronicizzato. Ho letto anche per lavoro, all'interno di una casa editrice. Credo che leggere sia sempre un bene, e che ci sia il libro "giusto" per ogni persona. E questo è ciò che voglio fare per gli altri internauti: metterli in contatto col libro che li sta aspettando. In alternativa la gestione di questa gabbia di matti mi aiuterà per quando diventerò imperatrice del mondo, supportata da Leto e Minerva.

Domani alle 19 nascerà ufficialmente la nostra Casa Editrice. Da un lato è la fase finale del progetto di creazione, dall’altro è quella iniziale dell’impresa, perciò è un passaggio materialmente ed emotivamente delicato, e contemporaneamente molto duro, pieno di impegni.

Quali sono le formalità da espletare? A questo punto bisogna già aver contattato un buon commercialista e aver scelto la forma e l’oggetto sociale. Sì, perché come quasi per ogni società  (le eccezioni sono davvero poche) sarà necessario un notaio, per legalizzare la nascita.

Non esistono vincoli al tipo di società da creare; noi abbiamo scelto la forma della Snc: trattandosi di due persone era quella più plausibile per dare le stesse responsabilità e lo stesso valore ad entrambe. Anche se sulla carta le nostre funzioni sono divise, effettivamente sia io sia Memy ci occuperemo dei vari aspetti, congiuntamente e in totale sinergia.

Ma, per evitare che il lavorare insieme logori il nostro rapporto personale, abbiamo già stilato un Regolamento interno rigidissimo, che include organizzazione, modi, tempi e modelli di lavoro; in società non si sa mai quali possano essere i momenti critici, e trattandosi di due sole persone è meglio prevedere tutti i casi, compresi, in special modo, quelli di stallo. Al Regolamento sono allegate le norme redazionali, i modelli di contratto, tutti quei documenti ufficiali che servono alla gestione e organizzazione interna ed esterna, dagli acquisti alle collaborazioni.

Il commercialista ci seguirà anche nel momento della firma dal notaio: immediatamente dopo, infatti, i due professionisti faranno richiesta di iscrizione ai vari registri e ci faranno avere la partita Iva, l’agognato primo gradino da cui inizia il turbine degli eventi. Sarà infatti solo con l’attribuzione della partita Iva che potremo aprire un conto in banca societario, acquistare i materiali, iscriverci ai vari servizi a noi necessari. Sarà quella a sancire la nostra presenza nel mondo dell’impresa.

Il primo acquisto da fare, appena avuto il codice, sarà il timbro dell’azienda, che sembra un’inezia ma è necessario per molte richieste formali. Poi, a cascata, tutto il resto. A venerdì per gli altri aggiornamenti.

  • http://www.alterminedelgiorno.blogspot.com/ Angelo

    Immagino sia un momento di grande eccitazione, carico di attese e di paure!
    Spero davvero che la vostra casa possa ricavarsi tanto spazio, in un contesto che immagino sia estremamente competitivo.

    Intanto continuo a seguire la vostra bella avventura.

    ciao
    Angelo

  • http://www.alterminedelgiorno.blogspot.com/ Angelo

    Immagino sia un momento di grande eccitazione, carico di attese e di paure!
    Spero davvero che la vostra casa possa ricavarsi tanto spazio, in un contesto che immagino sia estremamente competitivo.

    Intanto continuo a seguire la vostra bella avventura.

    ciao
    Angelo

  • http://gattirandagi.ilcannocchiale.it maxvicius

    Vogliamo il nome!

  • http://gattirandagi.ilcannocchiale.it maxvicius

    Vogliamo il nome!

  • etnagigante

    Anch’io speravo di trovare il nome stamattina. Mi ricordo che mi avevi parlato del 14 come data cruciale per le rivelazioni.
    Vorrà dire che aspetterò venerdì per gli aggiornamenti.

  • etnagigante

    Anch’io speravo di trovare il nome stamattina. Mi ricordo che mi avevi parlato del 14 come data cruciale per le rivelazioni.
    Vorrà dire che aspetterò venerdì per gli aggiornamenti.

  • http://liblog.blogdo.net Livia

    Infatti stasera alle 19 saremo dal notaio. Appena finito di firmare (e trovato un pc) troverete il nome.
    A stasera!

  • http://liblog.blogdo.net Livia

    Infatti stasera alle 19 saremo dal notaio. Appena finito di firmare (e trovato un pc) troverete il nome.
    A stasera!

carlo lo re Violetta Lima Luciana Cameli Livia Di Pasquale Leandro Perrotta Ignazio Del Campo Fabiola Foti Alessandro Puglisi
Design & GUI by Mushin | Many Thanks to FamFamFam (icons) & Komodomedia (icons) & chrfb (icons) | WebStrategist (area test) | Hosted by MediaTemple