Alle prese con il formato epub

Scritto da: il 10.02.10
Articolo scritto da . Io sono Livia, classe 1980, e ho un problema con la lettura: leggo sempre, leggo tutto, leggo troppo. Ho contratto questo morbo da bambina, ma non esistendo un vaccino si è cronicizzato. Ho letto anche per lavoro, all'interno di una casa editrice. Credo che leggere sia sempre un bene, e che ci sia il libro "giusto" per ogni persona. E questo è ciò che voglio fare per gli altri internauti: metterli in contatto col libro che li sta aspettando. In alternativa la gestione di questa gabbia di matti mi aiuterà per quando diventerò imperatrice del mondo, supportata da Leto e Minerva.

Mi sono rimessa a studiare. Mi tocca, dato che credo molto nell’introduzione dell’ebook per l’editoria indipendente (e più avanti, con calma, vi spiegherò anche perché), come opportunità su più piani.

Aggiornarsi in questo momento non è facilissimo: mancano i manuali in italiano, e i corsi sono tutti distanti dalla mia sede e anche piuttosto onerosi. Con molta pazienza, però, ho scaricato pdf gratuiti in inglese e qualche video per iniziare (solo che non so più da dove li ho presi, fatevi aiutare da san google).

Dopo un brevissimo momento di confusione devo dire che l’epub mi sembra un formato davvero interessante: ha lo stesso funzionamento del CSS, quindi garantisce la più ampia flessibilità mantenendo fisse delle caratteristiche definite all’origine. Chiaramente i primi tentativi sono stati un disastro, ma è il prezzo da pagare per imparare e affinarsi.

Allo stato attuale sono finalmente pronta per farvi vedere un esempio di mia impaginazione e mi aspetto che voi, miei cari possessori di ebook reader, mi diciate se, dove e come è possibile migliorare l’output. Il file è questo e mi auguro vi piaccia sia esteticamente sia per contenuto. Buona lettura!

  • http://mf-lug.org Homitsu

    Ciao Livia,

    non so se può interessarti, ma ho letto il tuo intermezzo con FBReader sotto Ubuntu Linux.

    Tutto perfetto [e godibile il contenuto!], a parte i meta-tag del file che recitano “Autore = nessuno” e “Lingua = inglese”.

  • http://mf-lug.org Homitsu

    Ciao Livia,

    non so se può interessarti, ma ho letto il tuo intermezzo con FBReader sotto Ubuntu Linux.

    Tutto perfetto [e godibile il contenuto!], a parte i meta-tag del file che recitano “Autore = nessuno” e “Lingua = inglese”.

  • http://liblog.blogdo.net Livia

    Grazie mille Homitsu, vado a scoprire come sistemare i meta-tag. :)
    Lieta che ti sia piaciuto il testo, su issuu puoi anche leggere il primo capitolo, Anteprima.

  • http://liblog.blogdo.net Livia

    Grazie mille Homitsu, vado a scoprire come sistemare i meta-tag. :)
    Lieta che ti sia piaciuto il testo, su issuu puoi anche leggere il primo capitolo, Anteprima.

carlo lo re Violetta Lima Luciana Cameli Livia Di Pasquale Leandro Perrotta Ignazio Del Campo Fabiola Foti Alessandro Puglisi
Design & GUI by Mushin | Many Thanks to FamFamFam (icons) & Komodomedia (icons) & chrfb (icons) | WebStrategist (area test) | Hosted by MediaTemple