Della letteratura, Madame de Stael

Scritto da: il 23.04.08
Articolo scritto da . Io sono Livia, classe 1980, e ho un problema con la lettura: leggo sempre, leggo tutto, leggo troppo. Ho contratto questo morbo da bambina, ma non esistendo un vaccino si è cronicizzato. Ho letto anche per lavoro, all'interno di una casa editrice. Credo che leggere sia sempre un bene, e che ci sia il libro "giusto" per ogni persona. E questo è ciò che voglio fare per gli altri internauti: metterli in contatto col libro che li sta aspettando. In alternativa la gestione di questa gabbia di matti mi aiuterà per quando diventerò imperatrice del mondo, supportata da Leto e Minerva.

Madame de Stael @Wikipedia

Che cosa possa avere a che fare Della letteratura, un saggio del 1800, con il dibattito odierno sul valore del libro e l’utilità delle traduzioni è domanda giustificabile. Ma se il saggio in questione è di quella Madame de Stael conosciuta in tutti i salotti letterari, francesi e italiani, ottocenteschi, l’obiezione decade.

Pur appartenendo ormai al novero degli autori dimenticati, l’attualità e la forza delle sue argomentazioni, unite al forte impegno culturale, riescono ancora a comunicare il messaggio forte e, al tempo, innovatore, della letteratura come veicolo ideologico e sociale.

Inoltre, a corollario di questo suo trattato sull’importanza della letteratura nella vita politica e sociale contemporanea, pochi anni dopo pubblicherà un articolo, tuttora oggetto di (poco) studio scolastico, Sulla maniera e l’utilità delle traduzioni, portando alla ribalta il dibattito tra classicisti e romantici e difendendo la modernità delle letterature straniere.

E quel che rende il tutto ancor più straordinario, a distanza di ben 208 anni, è la sua capacità, come donna e come studiosa, di affermarsi negli ambienti culturali élitari del suo tempo e di lasciare un’impronta tanto decisa da arrivare fino a noi.

  • Mushin

    Insomma, un classico in senso proprio del termine!

  • Mushin

    Insomma, un classico in senso proprio del termine!

carlo lo re Violetta Lima Luciana Cameli Livia Di Pasquale Leandro Perrotta Ignazio Del Campo Fabiola Foti Alessandro Puglisi
Design & GUI by Mushin | Many Thanks to FamFamFam (icons) & Komodomedia (icons) & chrfb (icons) | WebStrategist (area test) | Hosted by MediaTemple