Dentro Bunker – Come una bestia feroce, Bunker

Scritto da: il 07.06.08
Articolo scritto da .

Copertina @EinaudiEdward Bunker è un grande scrittore.
Ero incuriosito dalla sua vita (30 anni passati in carcere, tra S.Quintino, Folsom e riformatori vari) e dall’effetto che poteva avere su di un criminale come lui la lettura di “Delitto e Castigo”.

Beh: l’effetto è stato eccezionale, perché dopo aver scoperto Dostoevskij, Bunker ha iniziato a leggere e scrivere ed è diventato uno dei più grandi scrittori contemporanei.
Come una bestia feroce è il suo primo libro (1973) ed è netto, appassionante e onesto: un’occasione unica per capire realmente come funziona la mente di un criminale “professionista”.

La teoria di Bunker non è nuova né esente da critiche: uno come lui è frutto della società, da cui è stato ripudiato sin dall’infanzia; è un punto di vista criticabile, ma è il punto di vista di “uno di loro” diventato per un caso del destino uno dei “nostri” migliori scrittori.

Rispetto all’esordio lo stile è meno omogeneo, con un inizio troppo alla Tarantino (i vari personaggi che vengono presentati singolarmente per poi confluire nella storia principale) che si discosta molto dal tono del resto del racconto, più naturale e scorrevole.
Anche qui il mondo è quello della criminalità americana, e la sua poetica è persino più disperata, ma la sensazione di nuovo e vero che c’era nel suo esordio è un po’ attenuata.

Comunque un bel libro, anche se secondario, che conferma l’eccezionalità dell’autore.

Leggere Bunker ci aiuta a comprendere meglio la realtà che ci circonda, e quando uno scrittore sa fare questo, è proprio il caso di leggerlo.

  • MaxVicius

    Può essere che tu mi abbia già parlato di Bunker tempo addietro?

  • MaxVicius

    Può essere che tu mi abbia già parlato di Bunker tempo addietro?

  • Livia

    Lazarus parla sempre di Bunker, per ora, sembra si sia preso una cotta…

carlo lo re Violetta Lima Luciana Cameli Livia Di Pasquale Leandro Perrotta Ignazio Del Campo Fabiola Foti Alessandro Puglisi
Design & GUI by Mushin | Many Thanks to FamFamFam (icons) & Komodomedia (icons) & chrfb (icons) | WebStrategist (area test) | Hosted by MediaTemple