Regali da lettori – parte I

Scritto da: il 02.12.08
Articolo scritto da . Io sono Livia, classe 1980, e ho un problema con la lettura: leggo sempre, leggo tutto, leggo troppo. Ho contratto questo morbo da bambina, ma non esistendo un vaccino si è cronicizzato. Ho letto anche per lavoro, all'interno di una casa editrice. Credo che leggere sia sempre un bene, e che ci sia il libro "giusto" per ogni persona. E questo è ciò che voglio fare per gli altri internauti: metterli in contatto col libro che li sta aspettando. In alternativa la gestione di questa gabbia di matti mi aiuterà per quando diventerò imperatrice del mondo, supportata da Leto e Minerva.

Non so per voi, ma per me è difficile fare regali librari a chi legge molto: un po’ per il timore di non incontrare i gusti, un po’ per l’alta probabilità di doppioni e un po’ infine perché so che i libri si scelgono da sé, con metodi imperscrutabili.

Quelli che intendo suggerirvi quindi sono regali per lettori o addirittura bibliomani, ma che siano anche un po’ scherzosi e fuori dallo schema “libro”.

Umbra store mette in vendita almeno tre prodotti interessanti: illuzine, conceal e flybrary, per costi variabili tra 15 euro e 31,50 euro. Si tratta di modi alternativi e simpatici di disporre i libri o le riviste, in verticale (anche se mi lascia un po’ perplessa), frontalmente o in orizzontale ma con effetto “sospeso nel vuoto”.

Se all’amore per i libri unite quello per la tecnologia, sono per voi le Gelaskin di Colin Thompson, con i disegni Bookshelf e Underworld che riprendono una libreria coloratissima ed una macchina da scrivere vecchio stile.  Sono patine “gelatinose” per proteggere i nostri oggetti. Ne esistono versioni per Macbook, per Ipod, per Iphone, per PC portatili, per Nintendo DS Lite, e PSP.

Rimanendo in tema di tecnologia ecco uno strano case per iPod, a forma, appunto, di libro un po’ retro: Lovely You MP3 Player Case, creato per proteggere il proprio iPod dai designer Bennie & Olive. La particolarità è la personalizzazione, per cui impiega mediamente due settimane per essere spedito.

Per il relax casalingo invece il Circolo dei lettori di Torino (ahimé solo lì) propone la collezione Pàgine, di cui mi sembrano degni di nota la sedia e la scatola del lettore, sorta di necessaire  del bibliofilo. Don De Leo ha creato invece un cofanetto a forma di libro, in vendita per circa 20 euro.

Per i segnalibri abbiamo quelli con punteggiatura e quello spiritoso della Perpetual Kid, chiamato Burning Bookmark, che simula delle fiamme che si sprigionano dal libro, magari da inserire dentro Farhenheit 451…

La coppia Me & my shadow, invece, è concepita come fermalibri, ottima per mensole libere, in cui i libri tendono a cadere.

Per chi come me ama leggere un po’ prima di dormire, addormentarsi sul libro aperto non è sicuramente una novità; per tutti noi i Giapponesi (chi altri?) hanno inventato il Pillowbook, un cuscino che ha l’esatta forma di un libro aperto con le parole un po’ ondeggianti, vi ricorda niente? Certo, non è proprio economico: costa circa 105 euro.

Intorno ai 150 euro invece ecco qui il Multibook, frutto della collaborazione di due designer italiani, che contiene molte funzioni tra cui lampada a luce diffusa, attacco per USB, orologio e calendario digitali, elegantemente racchiusi nella cover con disegni ripresi dall’ars illuminandi, ovvero da codici miniati medievali.

Per chi disponga di un budget praticamente illimitato esiste la serie limitata delle Montblanc dedicata agli scrittori, la Writers Edition, con stilografiche, penne a sfera e portamine finemente lavorati e racchiusi in cofanetti altrettanto pregiati, a forma di libro. Per chi fosse interessato, questo è l’anno di George Bernard Shaw.

  • Alessandro Puglisi

    Le Montblanc ancora non posso permettermele. :( :p Molto carino il Multibook, mentre non mi convincono per niente quelle “mensole/portalibri”.

  • Alessandro Puglisi

    Le Montblanc ancora non posso permettermele. :( :p Molto carino il Multibook, mentre non mi convincono per niente quelle “mensole/portalibri”.

  • Ignazio

    @Alessandro Puglisi
    ti farò sapere a breve se funzionano…. ne ho comprate 2 per natale

  • Ignazio

    @Alessandro Puglisi
    ti farò sapere a breve se funzionano…. ne ho comprate 2 per natale

  • Memy

    Li voglio tuuuuuttiiiii!!!

  • Memy

    Li voglio tuuuuuttiiiii!!!

carlo lo re Violetta Lima Luciana Cameli Livia Di Pasquale Leandro Perrotta Ignazio Del Campo Fabiola Foti Alessandro Puglisi
Design & GUI by Mushin | Many Thanks to FamFamFam (icons) & Komodomedia (icons) & chrfb (icons) | WebStrategist (area test) | Hosted by MediaTemple