Dai Magazzini Einstein: John Fante

Scritto da: il 17.08.08
Articolo scritto da . Ventisette anni portati male. Editor, editore, rockstar (fallita), sceneggiatore di fumetti, professore d'Italiano e autore di racconti, ecco alcune delle mie tante vite. Attualmente suono con i Gammazita e dedico gran parte del tempo che ho a disposizione alle mie passioni: i libri, le chitarre e la mia ragazza (rigorosamente in quest’ordine). Gattofilo impenitente, sono fermamente convinto che all’estinzione del genere umano i felini domineranno la Terra.

Qualche giorno fa, durante una delle mie navigazioni senza una rotta ben definita nel mare del web, mi son trovato a digitare il nome di John Fante, scrittore italo-americano del quale non ho mai letto nulla, ma che ha sempre attratto il mio animo di lettore onnivoro.

Saltando da un pagina web all’altra, eccomi approdare sul più famoso e importante sito per la condivisione dei video; ovviamente sto parlando di YouTube. Colpito da un attacco di johnfantite acuta, provo a vedere se yt riesce a regalarmi qualche perla sull’autore di Chiedi alla polvere.

Senza bisogno di scavare molto trovo subito qualcosa di interessante che, decido, mi farà compagnia per la prossima mezz’ora: un puntata di Magazzini Einstein, programma televisivo di mamma rai, dedicata a Fante e condotta da Sandro Veronesi, coadiuvato per l’occasione da Vinicio Capossela.

I due, entrambi dichiaratisi convinti fantiani, partono in auto diretti alla volta di Torricella Peligna, paese d’origine dello scrittore, per visitare i luoghi che, da lontano, riecheggiano nei suoi romanzi. Tra riflessioni estemporanee e scambi di battute, Veronesi e Capossela giungono a destinazione, dove incontrano un cugino di Fante, che, novello Virgilio, li accompagna al cimitero del paese, in cui riposa il padre, zio di John, e racconta loro degli aneddoti relativi al periodo in cui i due fratelli Fante vivevano insieme negli USA .

Che dire? Innanzitutto mi è venuta una gran voglia di leggere almeno Chiedi alla polvere, e poi buona visione.

PS Per gli amanti di De Gregori (non io quindi), ecco qua un bella intervista in cui il Principe parla di Fante.

YouTube Preview Image

 

 

 

 

 

 

 

 

Commenti non consentiti

carlo lo re Violetta Lima Luciana Cameli Livia Di Pasquale Leandro Perrotta Ignazio Del Campo Fabiola Foti Alessandro Puglisi
Design & GUI by Mushin | Many Thanks to FamFamFam (icons) & Komodomedia (icons) & chrfb (icons) | WebStrategist (area test) | Hosted by MediaTemple