’08 ml-libri – Piccoli e medi editori in festa

Scritto da: il 29.05.08
Articolo scritto da . Io sono Livia, classe 1980, e ho un problema con la lettura: leggo sempre, leggo tutto, leggo troppo. Ho contratto questo morbo da bambina, ma non esistendo un vaccino si è cronicizzato. Ho letto anche per lavoro, all'interno di una casa editrice. Credo che leggere sia sempre un bene, e che ci sia il libro "giusto" per ogni persona. E questo è ciò che voglio fare per gli altri internauti: metterli in contatto col libro che li sta aspettando. In alternativa la gestione di questa gabbia di matti mi aiuterà per quando diventerò imperatrice del mondo, supportata da Leto e Minerva.

Locandina @ml-libri.itLa piccola e media editoria contribuisce a tener vive le città, a portare avanti la cultura, l’innovazione, la sperimentazione. Ci si potrebbe chiedere a che pro una festa della piccola e media editoria a Milano, città famosa per i grandissimi gruppi editoriali che ospita: beh, Milano non è solo questo.

Prova ne è la Festa ml-libri organizzata da bevivino editore, cabila edizioni, che libri, gran vía, pea e agenzia servizi editoriali, che si terrà oggi alla Triennale Bovisa, dalle 17. Cito dal sito della manifestazione:

Le piccole e medie realtà editoriali milanesi hanno deciso di unirsi e dar vita a una festa annuale per farsi conoscere e per far conoscere a lettori di ogni età e genere la propria produzione editoriale oltre che la propria attività culturale, lontana da libri facili, da scelte furbe e da prodotti per tutti i gusti.
A Milano, infatti, a ben guardare esistono realtà editoriali serie, spesso giovani, desiderose di apportare con ciò che sanno fare, i libri, innovazione alla cultura contemporanea.
Milano è sicuramente la città di grandi e gloriose case editrici, ma è anche una città cheoggi ha un ricchissimo panorama di editori piccoli e medi, riviste, società di promozione e distribuzione, società di servizi editoriali, che tutti i giorni, oggi come cento e passa anni fa, lavorano con uno dei più antichi simboli di creatività e cultura: il libro.
’08 ml nella sua prima edizione sarà dunque essenzialmente questo, un luogo di incontro per tornare a parlare del libro, puntando anche sulle sue caratteristiche di motore di creatività, con una visione nuova, moderna, in cui il libro si unirà ad altre forme creative in una serata che sarà prima aperitivo letterario e poi festa danzante.[...]
’08 ml si propone come una spinta dal basso degli editori meno in vista e più sperimentali con la passione della parola e l’azzardo per l’inedito, senza sicuri ritorni commerciali.

Commenti non consentiti

carlo lo re Violetta Lima Luciana Cameli Livia Di Pasquale Leandro Perrotta Ignazio Del Campo Fabiola Foti Alessandro Puglisi
Design & GUI by Mushin | Many Thanks to FamFamFam (icons) & Komodomedia (icons) & chrfb (icons) | WebStrategist (area test) | Hosted by MediaTemple