Dalla scrittura alla regia – Lezione 21, Baricco

Scritto da: il 11.08.08
Articolo scritto da . Io sono Livia, classe 1980, e ho un problema con la lettura: leggo sempre, leggo tutto, leggo troppo. Ho contratto questo morbo da bambina, ma non esistendo un vaccino si è cronicizzato. Ho letto anche per lavoro, all'interno di una casa editrice. Credo che leggere sia sempre un bene, e che ci sia il libro "giusto" per ogni persona. E questo è ciò che voglio fare per gli altri internauti: metterli in contatto col libro che li sta aspettando. In alternativa la gestione di questa gabbia di matti mi aiuterà per quando diventerò imperatrice del mondo, supportata da Leto e Minerva.

Stasera alle 21:30 verrà presentato Lezione 21, il film che segna l’esordio come regista di Baricco, all’interno del programma del Festival di Locarno, nella sezione “Piazza Grande”.

Secondo quanto riportato dalla Fandango,  si tratta di un film sulla

Intrigante indagine sulla Nona Sinfonia di Beethoven, Lezione 21 intreccia le vicende di un musicista appassionato, un geniale professore e un paese popolato da strani personaggi, con la genesi dell’opera e l’accoglienza ricevuta dal pubblico dell’epoca. Sospeso tra sogno e realtà, questo racconto intriso di mistero è anche una ricca favola filosofica su arte e creazione.

Il film, recitato in inglese, è co-prodotto da Fandango e Potboiler Productions, in collaborazione con Rai Cinema. Nel cast figurano Noah Taylor (La fabbrica di cioccolato, Shine), John Hurt (Dead man, Alien, The Elephant Man) e la spagnola Leonor Watling (La mia vita senza di me). Il film sarà nelle sale ad Ottobre.

Commenti non consentiti

carlo lo re Violetta Lima Luciana Cameli Livia Di Pasquale Leandro Perrotta Ignazio Del Campo Fabiola Foti Alessandro Puglisi
Design & GUI by Mushin | Many Thanks to FamFamFam (icons) & Komodomedia (icons) & chrfb (icons) | WebStrategist (area test) | Hosted by MediaTemple