42° Premio Hans Christian Andersen

Scritto da: il 31.01.09
Articolo scritto da . Io sono Livia, classe 1980, e ho un problema con la lettura: leggo sempre, leggo tutto, leggo troppo. Ho contratto questo morbo da bambina, ma non esistendo un vaccino si è cronicizzato. Ho letto anche per lavoro, all'interno di una casa editrice. Credo che leggere sia sempre un bene, e che ci sia il libro "giusto" per ogni persona. E questo è ciò che voglio fare per gli altri internauti: metterli in contatto col libro che li sta aspettando. In alternativa la gestione di questa gabbia di matti mi aiuterà per quando diventerò imperatrice del mondo, supportata da Leto e Minerva.

Presentato il 4 dicembre del 2008 e con scadenza 16 marzo 2009, è in corso il 42° Premio Hans Christian Andersen, che, ovviamente, si occupa di narrativa per l’infanzia.

Dal sito del concorso:

Confermata l’ormai consolidata suddivisione in categorie dei premi: Scuola materna (da 3 a 5 anni, in gruppo), Bambini (da 6 a 10 anni), Ragazzi (da 11 a 16 anni) e Adulti (oltre i 16 anni). Il concorso e’ aperto anche ad autori stranieri, che potranno partecipare con fiabe in lingua inglese, francese, tedesca e, per la prima volta quest’anno, in spagnolo. A tutti i vincitori sara’ consegnata, accanto al premio tradizionale, la ‘Sirefiaba Andersen’, opera dell’artista sestrese Alfredo Gioventù, che raffigura la Sirenetta, protagonista della celebre fiaba di H.C. Andersen. Il bando di concorso sara’ distribuito in migliaia di copie nelle scuole materne, elementari e medie e può essere consultato su questo sito (in allegato) oppure sul sito ufficiale del Festival Andersen.

Le favole, che dovranno pervenire entro il 16 marzo 2009, saranno selezionate da una giuria qualificata, che sabato 30 maggio 2009 proclamerà i vincitori delle varie categorie per opere inedite, una per ognuna delle quattro categorie. La giuria saraà presieduta da David Bixio e composta da Donatella Curletto, coordinatrice del Sistema Bibliotecario Provinciale, Lorenzo Del Boca, Presidente dell’Ordine Nazionale dei Giornalisti, Gianfranco Noferi, direttore di RAISAT Ragazzi, Maria Chiara Bettazzi, editor della redazione Ragazzi di Giunti, Betto Bonadies, della Casa Editrice Einaudi, dai giornalisti Antonio Bozzo, Silvana Zanovello e Pierantonio Zannoni, dalla scrittrice Sandra Verda e dalla professoressa Gabriella Castagnola. Testimonial della quarantaduesima edizione del Premio Andersen sarà Guido Stagnaro, ideatore, insieme con Maria Perego e Federico Caldura, del famosissimo pupazzo animato Topo Gigio. In occasione della premiazione, dal 28 al 31 maggio 2009, Sestri Levante ospiterà inoltre il tradizionale Andersen Festival, rassegna di spettacolo per luoghi pubblici, curata dalla società Artificio 23. Teatro di strada, performance, danza, musica e narrazioni, con artisti provenienti da tutto il mondo, coinvolgeranno adulti e bambini in una grande festa. Tema di questa edizione: gli incroci. Incroci di linguaggi, di strade, di civiltà.

Commenti non consentiti

carlo lo re Violetta Lima Luciana Cameli Livia Di Pasquale Leandro Perrotta Ignazio Del Campo Fabiola Foti Alessandro Puglisi
Design & GUI by Mushin | Many Thanks to FamFamFam (icons) & Komodomedia (icons) & chrfb (icons) | WebStrategist (area test) | Hosted by MediaTemple