Writer’s dream – Linda Rando

Scritto da: il 06.09.08
Articolo scritto da . Io sono Livia, classe 1980, e ho un problema con la lettura: leggo sempre, leggo tutto, leggo troppo. Ho contratto questo morbo da bambina, ma non esistendo un vaccino si è cronicizzato. Ho letto anche per lavoro, all'interno di una casa editrice. Credo che leggere sia sempre un bene, e che ci sia il libro "giusto" per ogni persona. E questo è ciò che voglio fare per gli altri internauti: metterli in contatto col libro che li sta aspettando. In alternativa la gestione di questa gabbia di matti mi aiuterà per quando diventerò imperatrice del mondo, supportata da Leto e Minerva.

Ogni tanto capita a tutti di imbattersi in qualche forum di scrittori, vuoi per seguire le proprie aspirazioni o per “tenere d’occhio” il sottobosco creativo italiano; bene o male sono tutti simili, piuttosto monotoni, apologetici e presuntuosi. Si legge qualcosa e poi si passa oltre.

Saltuariamente invece tra questi si trovano realtà in fermento davvero interessanti: così mi è capitato approdando su Writer’s dream, un forum, un sito ed ora anche un blog. La differenza tra questo e gli altri in cui ho messo piede è la grande capacità critica unita all’umiltà e ad una forte progettualità.

In pochi mesi ha vissuto una buona espansione e già conta alcuni cloni, devo dire non all’altezza. Del resto la bontà di un nuovo “oggetto” si conta anche dal numero di plagi, deformazioni e copiature che subisce, delle quali alcune proprio senza ritegno.

Purtroppo sta anche dovendo esperire le beghe legali connesse all’attività che si sono ripromessi, condotta con serietà ma sovente con troppa veemenza. Nonostante ciò sono convinta che la loro lista di “Editori a pagamento” sia una iniziativa lodevole, benché delle volte le posizioni siano da moderare.

Nonostante la presenza di varie inesattezze linguistiche dovute più all’inesperienza che alla trascuratezza, la fondatrice appena diciassettenne, Linda Rando, ha ben chiari gli obiettivi da perseguire, con un vero piano imprenditoriale di breve, medio e lungo termine.

In questo caso mi sono quindi lasciata coinvolgere: mi fa piacere aiutare giovani capaci e caparbi a realizzare i loro sogni. Dalla frequentazione di quel forum nasce questa intervista.

Come ti è venuta in mente l’idea di questo forum, tipico ed atipico al tempo stesso?

Beh, inizialmente era per condividere i miei scritti; non avevo mai fatto leggere nulla di mio a qualcuno che non fosse un parente o un amico.
In più volevo cercare di condividere il più possibile la mia passione: vedere quanta gente amasse la scrittura, vedere se era possibile realizzare un sogno….

Solo che, a differenza di molti forum, hai affiancato questa passione ad un impegno serio in ambito di servizi editoriali (gratuiti).

Esatto. Tutto è nato da un’idea buttata lì, per vedere se riuscivamo a raggiungere più gente; e sinceramente non so quando sia uscita l’idea di offrire i servizi editoriali che abbiamo!

Molti di voi sono giovanissimi, non vi spaventa il poter essere tacciati di inesperienza?

No, non ci spaventa: tra i correttori c’è solo una persona giovanissima, gli altri sono arrivati a noi tramite annunci vari e sono tutti laureati in lettere, uno addirittura in editoria.
Molti hanno collaborato con riviste online dedicate alla scrittura, alcuni hanno fatto pratica in case editrici e altri ancora hanno avuto esperienze in una redazione giornalistica.

Pensate di assumere una forma associativa per rendere il progetto più concreto?

Al momento non c’è nulla che possa essere definito progetto, ma era stata lanciata un’idea, vaghissima, di aprire in un lontano futuro una casa editrice, se riusciremo ad espanderci e a prendere piede.
Un futuro molto lontano, visto che siamo tutti giovani…

Sul forum molti giovani utenti sembrano orientati al fantasy: pensi sia una tendenza letteraria stabile o solo un fermento giovanile passibile di maturazione?

Non saprei dirti, sinceramente… ultimamente il fantasy spopola in maniera impressionante. Sembra che tutti gli esordienti vogliano scrivere solo ed esclusivamente fantasy!
Penso che sia una tendenza dovuta anche all’età; avevo anche aperto una discussione chiedendo cosa attirasse nel fantasy e la risposta di tutti, giovanissimi e non, è stata la stessa: la possibilità di creare ed esplorare nuovi mondi.
Spero che prossimamente si aprano a nuovi generi, però: il fantasy sta predominando un po’ troppo.

Ed ora qualche domanda alla Linda scrittrice: qual è il tuo genere d’elezione?

Domanda difficile! Sto scrivendo un fantasy, tanto per rimanere in tema, ma sto anche buttando giù la trama per un thriller con inclinazioni alla fantascienza.
È difficile inquadrarmi bene, anche se posso dire che nei miei scritti non ci sarà mai un lieto fine. Adoro scrivere (e descrivere) scene macabre…

C’è un consiglio che vuoi dare come scrittrice ai tuoi coetanei che abbiano il tuo stesso sogno?

Sì. Ho visto che molti, anche giovanissimi, non credono nel loro sogno. Il mio consiglio è quello di continuare a crederci e di fare di tutto per cercare di migliorarsi, sempre. È l’unico modo per riuscire a combinare qualcosa… sempre i soliti consigli banali eh?!

  • http://thedarkspell.splinder.com/ DabriaTiann

    Secondo me questa intervista è falsa.

    È noto che la gioventù di oggi non spreca il suo tempo a scrivere, tanto meno a organizzare forum, a cercare persone qualificate che offrano agli utenti le loro capacità.
    Vanno in discoteca a drogarsi, a fumare canne. Tutti scansafatiche, tutti bulli col cellulare alla mano.
    Lo dicono anche i telegiornali.
    Non hanno la maturità per realizzare un progetto così ambizioso…

    Vero Linda? XD

  • http://thedarkspell.splinder.com/ DabriaTiann

    Secondo me questa intervista è falsa.

    È noto che la gioventù di oggi non spreca il suo tempo a scrivere, tanto meno a organizzare forum, a cercare persone qualificate che offrano agli utenti le loro capacità.
    Vanno in discoteca a drogarsi, a fumare canne. Tutti scansafatiche, tutti bulli col cellulare alla mano.
    Lo dicono anche i telegiornali.
    Non hanno la maturità per realizzare un progetto così ambizioso…

    Vero Linda? XD

  • http://www.writersdream.forumfree.net Ayame, alias Linda

    …C’ero rimasta un po’ male Dabria xD

  • http://www.writersdream.forumfree.net Ayame, alias Linda

    …C’ero rimasta un po’ male Dabria xD

  • oloferne

    rieccomi!mi è di difficile comprendere il primo commento: è ironico?
    comunque sono lieto di apprendere che ragazzi così giovani abbiano saputo trasformare la loro passione in qualcosa che è più di un gioco individuale e che esista ancora in italia una grande voglia di cultura e di letterartura.

  • oloferne

    rieccomi!mi è di difficile comprendere il primo commento: è ironico?
    comunque sono lieto di apprendere che ragazzi così giovani abbiano saputo trasformare la loro passione in qualcosa che è più di un gioco individuale e che esista ancora in italia una grande voglia di cultura e di letterartura.

  • http://writersdream.forumfree.net/ DabriaTiann

    Faccio una precisazione in modo che non ci siano equivoci.
    Sì, il primo commento è assolutamente ironico.
    Basta andare sul forum per vedere quanti ragazzi abbiano voglia di fare, di realizzare, di impegnarsi e organizzarsi.
    S’informano, cominicano, scrivono e si divertono nel farlo. Alla faccia della gioventù inutile che sia ostinano a propinarci i media. Non è così e la gente dovrebbe rendersene conto. Frequento da qualche mese il forum e la cosa che mi ha stupito è l’efficienza dello staff e in generale di tutti gli utenti. Dabria
    P.S: SOno un ironica incompresa ç__ç

  • http://writersdream.forumfree.net/ DabriaTiann

    Faccio una precisazione in modo che non ci siano equivoci.
    Sì, il primo commento è assolutamente ironico.
    Basta andare sul forum per vedere quanti ragazzi abbiano voglia di fare, di realizzare, di impegnarsi e organizzarsi.
    S’informano, cominicano, scrivono e si divertono nel farlo. Alla faccia della gioventù inutile che sia ostinano a propinarci i media. Non è così e la gente dovrebbe rendersene conto. Frequento da qualche mese il forum e la cosa che mi ha stupito è l’efficienza dello staff e in generale di tutti gli utenti. Dabria
    P.S: SOno un ironica incompresa ç__ç

  • http://www.writersdream.forumfree.net Ayame, alias Linda

    Povera creatura…! :D

    Comunque sono contenta che il mio (nostro) lavoro possa contribuire anche alla modifica dello stereotipo dell’adolescente di oggi…dopotutto mica siamo tutti come gli adolescenti descritti da Moccia =.=

  • http://www.writersdream.forumfree.net Ayame, alias Linda

    Povera creatura…! :D

    Comunque sono contenta che il mio (nostro) lavoro possa contribuire anche alla modifica dello stereotipo dell’adolescente di oggi…dopotutto mica siamo tutti come gli adolescenti descritti da Moccia =.=

  • Pingback: Interviste alla founder « Scrittori esordienti - il blog di Writer’s Dream

  • http://www.amysland.com °Amy°

    “Sul forum molti giovani utenti sembrano orientati al fantasy: pensi sia una tendenza letteraria stabile o solo un fermento giovanile passibile di maturazione?”

    Credo che di questi tempi la fantasia rappresenti l’unico modo per evadere da una realtà cruda e piena di problemi, in fondo è bello sapere che dopo tanta fatica arriva sempre il lieto fine o che l’eroe riesca a prevalere sul cattivo.

    Ad ogni modo, Ayame ha fatto un lavoro incredibile con il Forum, lavoro che molti hanno avuto l’idea di realizzare ma pochi sono riusciti a concretizzare ;)

  • http://www.amysland.com °Amy°

    “Sul forum molti giovani utenti sembrano orientati al fantasy: pensi sia una tendenza letteraria stabile o solo un fermento giovanile passibile di maturazione?”

    Credo che di questi tempi la fantasia rappresenti l’unico modo per evadere da una realtà cruda e piena di problemi, in fondo è bello sapere che dopo tanta fatica arriva sempre il lieto fine o che l’eroe riesca a prevalere sul cattivo.

    Ad ogni modo, Ayame ha fatto un lavoro incredibile con il Forum, lavoro che molti hanno avuto l’idea di realizzare ma pochi sono riusciti a concretizzare ;)

  • Pingback: looking for. read on and organize your

carlo lo re Violetta Lima Luciana Cameli Livia Di Pasquale Leandro Perrotta Ignazio Del Campo Fabiola Foti Alessandro Puglisi
Design & GUI by Mushin | Many Thanks to FamFamFam (icons) & Komodomedia (icons) & chrfb (icons) | WebStrategist (area test) | Hosted by MediaTemple