Tutti gli articoli su parma

Chiuso per turno, Zanettini

Scritto da: il 11.09.09 — 2 Commenti
Mettiamo subito le carte in tavola, Chiuso per turno è un bel romanzo. O meglio: questa tavola bisognerebbe apparecchiarla, imbandirla, visto come il romanzo ruota attorno alla cucina, al mangiare, al bere, e il titolo si riferisca proprio al turno di chiusura di un ristorante. Ma non è tutto qui. Perché i protagonisti di questo esordio narrativo di Massimo Zanettini non sono solo Michelangelo e il suo ristorante ereditato dal padre, non è solo la passione tutta emiliana per la buona tavola e il buon vivere in generale, tutt’altro: anche e soprattutto c’è un male di vivere celato a malapena dietro tortelli e brasati, una fatica dell’esistenza che si svela implacabile sotto i nostri occhi lungo il corso del racconto. Ci sono anche Sandokan e Yanez, certo, c’è Parma, la Parma del Teatro Regio e delle trattorie, ma c’è anche l’Africa e ci sono perfino miraggi di un’altra vita possibile, ma tutto si sfalda e si accartoccia sotto il peso della vita e dell’incapacità di Michelangelo di affrontarla ad armi pari. Il romanzo, ormai vi sarà chiaro, non brilla per ottimismo, al nostro protagonista capitano una serie di sfighe da Oscar, e vi avviso, muore più gente qui in poco più di duecento pagine che in mille di un romanzo di Stephen King. Faccio per dire, badate, ma ci vado vicino. E pure Michelangelo è un personaggio che non brilla per simpatia eh, diciamo che come minimo non suscita ammirazione; eppure le sue vigliaccherie, le sue debolezze, riescono stranamente a suscitare una sorta di solidarietà che ci porta a fare il tifo fino alla fine. Fine che lascia un poco l’amaro in bocca ma che, come si suol dire, ci sta ampiamente. Rimane un retrogusto assai malinconico, proprio come quando Sandokan teneva fra le braccia la Perla di Labuan morente, quella bellissima Carole André, ...

Born to write

Scritto da: il 29.08.09 — 5 Commenti
Vi presento Born to write, un bel concorso di narrativa e poesia realizzato e promosso dai Comuni di Parma e Firenze, a carattere nazionale e con in palio la pubblicazione con Marcos Y Marcos! È rivolto a giovani scrittori italiani, che possono partecipare alle due sezioni gratuitamente coi loro inediti [Attenzione: inedito in questo caso include anche il web, per cui non potrete partecipare con racconti pubblicati, a qualunque titolo, in rete]. Le scadenze sono il 31 ottobre (narrativa) e il 25 settembre (poesia), ma per informazioni più dettagliate ecco un estratto del bando: BORN TO WRITE si articola in due sezioni: la sezione Narrativa e la sezione Poesia. Ogni autore può partecipare a una o a entrambe le sezioni, rispettando le norme del bando di ciascuna sezione. BORN TO WRITE rientra in ITALIA CREATIVA, progetto per il sostegno e la promozione della giovane creatività italiana a cura della Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento della Gioventù in collaborazione con l’ANCI Associazione Nazionale Comuni Italiani e il GAI Associazione per il Circuito dei Giovani Artisti italiani. Italia Creativa è rivolta a tutti gli artisti italiani attraverso un sistema di attività di network promosse sull’intero territorio nazionale da alcune città capofila. BORN TO WRITE - SEZIONE NARRATIVA Bando di Concorso per giovani autori di Narrativa Art. 1 – Tema del Concorso L’iniziativa intende promuovere un’idea di scrittura intesa come libera espressione del talento letterario. Per questo motivo si è ritenuto opportuno non fissare alcun tema. L’autore potrà esprimersi inviando il meglio della propria produzione. Art. 2 – Requisiti per la partecipazione Il Concorso è rivolto a giovani autori, anche non esordienti, in età compresa tra i 18 e i 35 anni, residenti, domiciliati, studenti o lavoratori nel territorio nazionale. Si richiede materiale inedito in lingua italiana, che non sia stato premiato né presentato ad altri concorsi o già ...

Le segnalazioni di Liblog – dal 13/06 al 20/06

Scritto da: il 13.06.09 — Comments Off
Una settimana più musicale che letteraria, ma non preoccupatevi: c'è sempre qualcosa per noi bibliofili! sabato 13 giugno – Roma In occasione della chiusura di stagione, il Teatro Biblioteca Quarticciolo dalle 10.00 del mattino ospiterà per tutto il giorno Nuovi Tempi, Altri Mondi: Giochi e Racconti al Teatro Biblioteca Quarticciolo; si tratta di "una giornata interamente dedicata ai giochi e alla letteratura fantastica", organizzata in cooperazione con le associazioni RiLL Riflessi di Luce Lunare, Ludico Imperio e Reindeer Corporation. lunedì 15 giugno – Torino Lunedì sera alle 18:30 Mood Libri & Caffè ospiterà la presentazione Come l'insalata sotto la neve di Luca Gallo. Interverrà Guido Barosio di Torino Magazine. mercoledì 17 giugno – Roma Si terrà alle 17.30 nella sala Santa Marta, presieduta da Maurizio Fallace, Direttore generale per i beni librari, gli istituti culturali e il diritto d'autore, la presentazione del volume di Giuseppe Crescimbeni San Francesco d'Assisi. Interverranno l'autore, Barbara Palombelli, Francesco Giorgino e Padre Enzo Fortunato da giovedì 18 a mercoledì 24 giugno – Parma Quinto ParmaPoesia Festival, quest'anno, promosso dall’Assessorato alla Cultura e dall’Assessorato al Turismo del Comune di Parma, una delle più importanti manifestazioni dedicate alla poesia. "La kermesse, che riunisce ospiti nazionali e internazionali, coinvolge differenti forme di linguaggio, con il proposito di allargare i confini dell’espressione poetica e favorire l’incontro tra il pubblico e le voci alte della poesia". giovedì 18 giugno – Roma Inizierà alle 19.00 la presentazione del libro Io scrivo di S. M. Navarra durante Working “out” progress, mostra in cui sono esposte 16 opere che diversi artisti hanno appositamente realizzato sul tema della crisi nel mondo del lavoro. venerdì 19 giugno – Firenze Stavolta alle 19 a Firenze, presso Libreria Cafè Meykadeh continuano le presentazioni di Come l'insalata sotto la neve di Luca Gallo.

Le segnalazioni di Liblog – dal 30/05 al 6/06

Scritto da: il 30.05.09 — 1 Commento
Settimana un po' più scarna, stavolta, complice il caldo che comincia a farsi sentire davvero; in effetti questa settimana iniziano le ultime due Fiere all'estero, per poi ritornare con questo tipo di appuntamenti da settembre. da sabato 30 maggio a martedì 2 giugno – Imperia È oggi la giornata iniziale dell'ottava edizione della Fiera del libro di Imperia, al centro di Porto Maurizio, da un lato grande momento espositivo, dall'altro momento di sviluppo culturale con i suoi incontri con l'autore, conferenze e dibattiti. Maggiori informazioni sul sito. da sabato 30 maggio a martedì 2 giugno – Berceto (Parma) Inizia oggi Passoparola, "un festival interamente dedicato al camminare, dove il ritmo dei passi si accorda a quello del pensiero. Quattro giornate nell’Appennino Parmense animate da escursioni, passeggiate, spettacoli, incontri con autori, testimonianze di camminatori e tanto altro ancora". È prevista la possibilità di arrivare a piedi nel paese, accompagnati da guide esperte, e in programma ci sono  moltissimi eventi, per giovani e meno giovani: un connubio inusuale quello tra camminate e letture. giovedì 4 e venerdì 5 giugno – Roma Durante il Festival delle letterature di Roma ecco due appuntamenti interessanti, uno giovedì con le scritture dell'immaginario, durante il quale ad accompagnare Linqvist e Licia Troisi saranno le musiche dei Nuccini! From Giardini di Mirò. Venerdì si svolgerà l'altro, dedicato alla poesia, con invitati italiani e stranieri, accompagnati dai Lina Reverse. da giovedì 4 a sabato 6 giugno – Londra È quest'anno il 52°appuntamento con la Mostra Internazionale del Libro d'Antiquariato, quest'anno con una focalizzazione particolare su Darwin, data la ricorrenza del suo doppio anniversario. Saranno presenti espositori e venditori da tutto il mondo, in questi tre giorni di recupero delle nostre radici. La mostra si svolge a Olympia, vicino Kensington: vi ricorda niente? venerdì 5 giugno – Roma Si terrà alla Biblioteca di storia moderna e contemporanea alle ore 16.30 ...

Le segnalazioni di Liblog dal 14/02 al 21/02

Scritto da: il 14.02.09 — Comments Off
Come preannunciato, settimana dedicata al rosso, al cuore, al miele. San Valentino in tutte le salse, ma non solo questo, per fortuna. da Sabato 14 febbraio a domenica 8 marzo- Parma e dintorni Nell’arco di tre settimane, dal lunedì alla domenica, in luoghi quali le Scuderie della Pilotta e la Casa della Musica, la Libreria Fiaccadori, il Bookshop Minimondi, il Teatro al Parco, le scuole e le biblioteche della città e della provincia, ci saranno incontri con scrittori, illustratori ed editori e laboratori, per gli studenti al mattino, per tutti nel pomeriggio durante il festival Minimondi. È giunta al nono anno questa manifestazione di letteratura e illustrazione per ragazzi, con il patrocinio dell’Alto Patronato della Presidenza della Repubblica e del ministero per i Beni e le attività culturali, sostenuta dalla Provincia di Parma, dal Comune di Parma e dalla Regione Emilia Romagna. Non mancate! Sabato 14 febbraio - Salerno Oggi alle 10:30 gli alunni della III Liceo del Liceo Classico e Convitto "T. Tasso" leggeranno alcuni estratti dall’epistolario di Carlo Pisacane, dalle Memorie di Garibaldi e dalla biografia di Antonietta De-Pace scritta dal marito Beniamino Marciano. L'evento si svolg erà con il patrocinio dell'Archivio di Stato di Salerno, che metterà a disposizione uno dei suoi saloni. Sabato 14 febbraio - Palermo La casa editrice 18:30 organizza al Parco Tomasi di Lampedusa a Palermo la proiezione di alcuni booktrailer, nell'evento 3 x 1 Tre presentazioni per un booktrailer. Saranno proiettati Ordinaria diversità, Via Labicana e (di lacrime), insieme ad altri filmati. Mi raccomando: l'orario, diversamente dall'editore, è 17:30! Sabato 14 febbraio - Roma La Biblioteca nazionale centrale di Roma ospiterà l'evento promosso da Poesia Dorsale Dal rosso al rosa, giochi di poesia. Il rosso apre la rassegna, il 14 febbraio, con 14 Poesie Dorsali; in occasione di San Valentino, infatti, brevi liriche, pensieri o haiku non potevano che rivolgersi ...
carlo lo re Violetta Lima Luciana Cameli Livia Di Pasquale Leandro Perrotta Ignazio Del Campo Fabiola Foti Alessandro Puglisi
Design & GUI by Mushin | Many Thanks to FamFamFam (icons) & Komodomedia (icons) & chrfb (icons) | WebStrategist (area test) | Hosted by MediaTemple