Tutti gli articoli su concorrenza

Google Book e Creative Commons

Scritto da: il 17.11.09 — Comments Off
In merito alla questione Google Book mi sembra interessante riportare un articolo apparso sul blog di Creative Commons, che fa il punto della situazione. Io e Alessandra stamattina presto l'abbiamo tradotto, quindi perdonateci le sviste! Mike Linksvayeer su CC, November 16th, 2009 L'accordo Google Book è probabilmente la storia dell'anno riguardo al diritto d'autore — è complesso, controverso, coinvolge grandi attori e grandi soggetti — il futuro dei libri, forse il bene e il male — e tutto ciò si riassume in un grande dispendio di avvocati, esperti, e analisi accademiche. Per Creative Commons è anche un argomento difficile da commentare. Ambedue i “lati” sono chiaramente in gran parte corretti. Un ampio accesso alle copie digitali di molti dei libri pubblicati sarebbe un incredibile beneficio per la società — è praticamente un imperativo che, in qualche modo, avverrà. È anche il caso che qualsiasi accordo particolare per ottenere tale accesso deve essere giudicato in termini di come serve l'interesse pubblico, che include la privacy del consumatore, la libera concorrenza e l'accesso ai libri, tra le altre cose. Inoltre, Creative Commons considera sia Google sia molte delle parti che obiettano alla soluzione (la Fondazione Electronic Frontier è un esempio ovvio) grandi amici e sostenitori dei commons. Ci auguriamo che si raggiunga una conclusione socialmente utile. Comunque è importante ricordare perché arrivare a questo è così controverso. Il diritto d'autore non ha tenuto il passo con l'era digitale — al contrario, ha combattuto una battaglia di retroguardia contro l'era digitale, con conseguente crescita zero del dominio pubblico, un vasto numero di "opere orfane" inaccessibili e spesso in decadenza, e una diminuzione del. Se uno o tutti questi temi fossero stati affrontati, Google e qualsiasi altra parte avrebbero maggiore libertà di scansione e di mettere i libri a disposizione del pubblico— dare accesso ai libri digitali sarebbe ...
carlo lo re Violetta Lima Luciana Cameli Livia Di Pasquale Leandro Perrotta Ignazio Del Campo Fabiola Foti Alessandro Puglisi
Design & GUI by Mushin | Many Thanks to FamFamFam (icons) & Komodomedia (icons) & chrfb (icons) | WebStrategist (area test) | Hosted by MediaTemple