Tutti gli articoli su CCIAA

Nascita di una casa editrice – speciale n.3

Scritto da: il 28.01.09 — 2 Commenti
Ci eravamo lasciati alle prese con timbri, bolli, burocrazia. Per la banca le lungaggini continuano: anche se abbiamo un direttore molto carino e cortese, il conto non potrà essere pienamente attivo finché non arriverà il certificato ufficiale della CCIAA. Per fortuna non avevamo depositato tutto! Intanto l'Agenzia ISBN segna un punto a suo favore: ci aspettavamo tempi titanici, e invece eccoci qui, felicemente in possesso del magico prefisso editore! Per la cronaca il nostro, a cinque cifre, è 96340 quindi, escluse le ultime tre cifre, da generare di volta in volta, il nostro codice sarà 9788896340***. Inoltre abbiamo il certificato di deposito del marchio, il che vuol dire che il simbolo e il nome adesso sono sotto la tutela dello Stato. Abbiamo speranze che entro il termine del rinnovo (10 anni) ci venga attribuito il codice di registrazione dall'UIBM: ad oggi, per quel che ci ha detto l'incaricata, lo Stato sta registrando quelli del 2005. A proposito: le istruzioni per la compilazione prevedono una laurea in antiche lingue morte con specializzazione burocratese. Su Facebook intanto abbiamo creato il gruppo, messo degli scatti dei primi istanti di vita della casa editrice e anche qualche gustosa anteprima (in fondo nella pagina del gruppo), in attesa della prima uscita. E ci siamo anche iscritte ad Issuu, in cui trovate due capitoli del primo romanzo edito. Per chi fosse accanito o per chi avesse il "morbo del correttore di bozze", famosa malattia cronica che trasforma in inveterati pignoli, in quelle pagine c'è un refuso volontario, anche se tanto tecnico da essere difficilmente trovato. Alla prossima!
carlo lo re Violetta Lima Luciana Cameli Livia Di Pasquale Leandro Perrotta Ignazio Del Campo Fabiola Foti Alessandro Puglisi
Design & GUI by Mushin | Many Thanks to FamFamFam (icons) & Komodomedia (icons) & chrfb (icons) | WebStrategist (area test) | Hosted by MediaTemple