Tutti gli articoli su cavagnoli

Faletti e le critiche

Scritto da: il 24.08.09 — 9 Commenti
Non ho letto nulla di Faletti, finora. Niente snobismo, in questo: non è capitato, tutto qui. Però di recente ho letto spesso qualcosa su Faletti. E l'impressione è che il titolo del suo ultimo romanzo si riferisca proprio all'autore: Io sono Dio, infatti, è la sensazione che emerge dall'articolo apparso sulla Stampa di qualche giorno fa. La sequenza degli avvenimenti è questa: una lettera di Eleonora Andretta a Severgnini il 22 luglio, un intervento di Franca Cavagnoli il 3 agosto, poi un articolo sul Giornale, del 5 agosto, intitolato "Mister Giorgio Faletti, tu vuo’ fa’ l’americano"; e la replica di Andretta via radio. La lettera da cui tutto parte è una lettera perplessa, che espone un dubbio legittimo, e l'intervento di Franca Cavagnoli è una semplice analisi; eppure il tam tam online ha distorto queste due opinioni facendole diventare un'accusa, per la precisione quella di non scrivere da sé i propri libri e di avere un ghostwriter. Non c'è nemmeno lontanamente un accenno a quest'ipotesi, nei due interventi delle signore. Quello che più sconcerta è la risposta di Faletti, però. Maleducata, supponente, autoritaria. Invece di discutere del piano letterario, magari specificando il motivo di una scelta stilistica che, in quanto tale, è sempre opinabile da parte del pubblico, il nostro "Autore" si assegna la A maiuscola e si permette di ironizzare sulla vita privata e muovere accuse risibili. "Laureata in Questo e Quello e insegnante di Quell'altro e Altro ancora", "polemica balneare", "da questa risibile querelle estiva e premestruale", "censori animati da uno spirito che gli inglesi indicano con la parola envy" sono solo alcune delle chicche che riserva ai suoi presunti "detrattori". Che non sono altro che suoi lettori dubbiosi, persone che hanno comprato il libro e lo hanno trovato quantomeno strano. Ricapitolando il Faletti-pensiero: se io ho un dubbio e mi permetto di ...
carlo lo re Violetta Lima Luciana Cameli Livia Di Pasquale Leandro Perrotta Ignazio Del Campo Fabiola Foti Alessandro Puglisi
Design & GUI by Mushin | Many Thanks to FamFamFam (icons) & Komodomedia (icons) & chrfb (icons) | WebStrategist (area test) | Hosted by MediaTemple