Tutti gli articoli su anni ’60

Jim Morrison: vita, morte e leggenda, Davis

Scritto da: il 05.03.09 — Comments Off
Alzi la mano chi non ha mai sentito nominare i Doors, o il loro carismatico leader, Jim Morrison. Dal 1967, anno in cui è esploso il successo della band, fiumi di inchiostro sono stati spesi su giornali e riviste per cantarne le lodi o descriverne gli eccessi, ma è stato solo dopo la morte del cantante, nel 1971, che si è cominciato a parlare di biografie vere e proprie. “Jim Morrison. Vita, Morte e Leggenda”, a cura di Stephen Davis, è una delle più recenti ed è stata pubblicata nella collana “Oscar” della Mondadori. Molti potrebbero chiedersi se, dopo opere esaustive come Nessuno uscirà vivo da qui o Jim Morrison: vita e parole del Re Lucertola, si sentiva davvero il bisogno di un altro autore che narrasse a suo modo la breve parabola di una rockstar sempre al limite. La mia risposta è sì ed il perché è presto detto: nella maggior parte del materiale che ho avuto occasione di leggere in qualità di fan della band, ho sempre riscontrato un tono celebrativo al limite dell’insopportabile. Lo stesso film “The Doors” di Oliver Stone ci presenta un Jim sempre intento nel pronunciare frasi ad effetto, col tono da poeta ubriaco di assenzio. Davis, invece, non cade nella trappola e riesce a mantenere un discorso narrativo dal sapore intimo e colloquiale, ottenendo l’effetto di incuriosire il lettore come se si trattasse di un romanzo di cui non si sa ancora nulla. Mancando, dunque, il solito tentativo di rendere Jim un eroe epico, si può dire che questa biografia abbia una sua identità originale di base. Ad essa possiamo aggiungere un quadro completo del panorama musicale californiano negli anni ’60, un ambiente in cui si muovevano a proprio agio i Rolling Stones e David Bowie, dominato dal guru della pop art Andy Warhol e ...
carlo lo re Violetta Lima Luciana Cameli Livia Di Pasquale Leandro Perrotta Ignazio Del Campo Fabiola Foti Alessandro Puglisi
Design & GUI by Mushin | Many Thanks to FamFamFam (icons) & Komodomedia (icons) & chrfb (icons) | WebStrategist (area test) | Hosted by MediaTemple