Tutti gli articoli su 9788889541128

Magia Rossa, Manfredi

Scritto da: il 26.05.09 — 1 Commento
Con questo articolo torno al connubio Gargoyle Books/Gianfranco Manfredi, un’alleanza che mi aveva già colpita molto con Ho freddo e che mantiene le promesse con la riedizione di Magia Rossa, che l’autore aveva già dato alle stampe con Feltrinelli nel Maggio del 1983. Se per i fanatici del fantasy classico la magia rossa è ciò che delinea la neutralità dell’incantesimo, laddove magia nera e bianca sono agli opposti del male e del bene, qui invece il rosso è il colore della lotta comunista o, per meglio dire, operaia. I fatti si svolgono a Milano, città industriale per eccellenza; qui i tre protagonisti sembrano, in un primo tempo, essere parte di un triangolo sentimentale senza troppi guizzi: lui è Mario, consulente del Museo di Scienza e Tecnica, lei è Marisa e fa l’attrice, l’altro è il giornalista Alberto. Il menage della coppia viene sconvolto dall’interesse morboso che un articolo di Alberto sulle gesta di un sedicente mago vissuto nella seconda metà dell’Ottocento scatena in Mario. La ricerca sul misterioso Tommaso Reiner, un uomo in grado di dominare le macchine industriali con la sola forza del pensiero, è in un primo momento condivisa. Poi, però, a causa di avvenimenti sempre più cupi e inspiegabili, Alberto tenta di abbandonare e cerca di trarre in salvo Marisa, di cui è sinceramente innamorato. Ma è troppo tardi: il mago, folle e inarrestabile, ha trovato il modo di proseguire la sua esistenza terrena ed è pronto a spazzare via tutto ciò che gli si opporrà come ostacolo. Il talento di Manfredi sta, in questa particolare occasione, nel far respirare ai lettori un’atmosfera tutta speciale: la Milano a cavallo tra gli anni Settanta ed Ottanta, ma anche le pennellate Ottocentesche che presentano i tempi difficili della rivoluzione operaia, con le dure repressioni del movimento socialista nel Maggio del 1868. Su questo ...
carlo lo re Violetta Lima Luciana Cameli Livia Di Pasquale Leandro Perrotta Ignazio Del Campo Fabiola Foti Alessandro Puglisi
Design & GUI by Mushin | Many Thanks to FamFamFam (icons) & Komodomedia (icons) & chrfb (icons) | WebStrategist (area test) | Hosted by MediaTemple